LATINA: CERIMONIA DI "CONSEGNA DELLE AQUILE” AL 70° STORMO
Scritto da redazione web il May 04 2019 11:00:19
AERONAUTICA  MILITARE

News Estesa

CERIMONIA DI "CONSEGNA DELLE AQUILE” AL 70° STORMO

Personale dell’Esercito Italiano e Allievi Ufficiali Piloti di Complemento (A.U.P.C.) dell’Aeronautica Militare del 125° Corso sono stati insigniti dell’Aquila di Pilota d’Aeroplano



Venerdì 3 maggio presso l’aeroporto militare “Enrico Comani” di Latina, si è svolta la cerimonia di "Consegna delle Aquile” al personale dell’Esercito Italiano e del 125° Corso A.U.P.C. che ha recentemente conseguito il Brevetto di Pilota d’Aeroplano.


La cerimonia, svoltasi alla presenza di numerose autorità militari, civili e religiose, è stata presieduta dal Generale di Brigata Aerea Enrico Degni, Comandante dell’Accademia Aeronautica, che, in rappresentanza del Comandante delle Scuole A.M./3^ R.A., ha personalmente appuntato l’aquila al primo allievo classificato del 125° Corso AUPC. “Dovete essere giustamente orgogliosi del traguardo raggiunto, ma consapevoli che vi attendono nuove sfide”, questo il pensiero rivolto dal Generale Degni ai neo-brevettati, a cui ha inoltre tenuto ad esprimere una raccomandazione per il futuro “Il mio augurio è che professionalità, serietà ed intelligenza possano sempre continuare ad essere i tratti distintivi della vostra carriera, continuando ad applicare il rigore e la disciplina acquisiti in questa Scuola, nell’essenziale rispetto della Sicurezza del Volo.

Presente alla cerimonia anche il Generale di Brigata Paolo Riccò, Comandante dell’Aviazione dell’Esercito, che ha consegnato il distintivo al primo classificato tra gli undici frequentatori della stessa Forza Armata.

Il programma di addestramento affrontato dai 18 neo-brevettati, della durata complessiva di circa quattro mesi, articolato in una fase di preparazione teorica a terra, svolta in modalità e-learning ed una fase di volo condotta sul velivolo T260-B. Aver portato a termine con successo questo impegnativo corso rappresenta il più importante traguardo, prima dell’invio presso le altre Scuole di Volo dove gli allievi dovranno affrontare le successive tappe del complesso programma di formazione.

Il 70° Stormo, presso cui la cerimonia ha avuto luogo, è posto alle dipendenze del Comando Scuole dell’Aeronautica Militare e Terza Regione Aerea con sede a Bari e da oltre sessant’anni assolve ai compiti istituzionali di selezionare ed addestrare i futuri piloti militari dell’Aeronautica Militare, delle altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, nonché cadetti di altre Nazioni. La Scuola di Volo pontina ha rilasciato, sino ad oggi, oltre 15.000 brevetti di pilotaggio, realizzando un totale di circa 500.000 ore di volo, effettuate sui velivoli: Douglas C-47 Dakota, Beechcraft C45, Piaggio P.166M, Piaggio P.148, SIAI Marchetti SF260AM, Cessna L.19, Dornier 228, Piaggio P.68, Piaggio P.166 DL3, Alenia Aermacchi SF260EA, SIAI Marchetti S.208M, Piaggio P.166 DP1 e Tecnam P-2006T.

Magg. Emma PAOLMBI

Addetto Stampa

Images: AQUILE” AL 70° STORMO.jpg